CONCEPT
ioProgrammo è la rivista di riferimento per sviluppatori e tecnici informatici, come amministratori di rete, responsabili EDP, grafici professionisti. Il bilanciamento fra teoria e pratica la rende adatta anche allo studente di informatica, grazie alla sezione dedicata ai corsi incentrati sullo sviluppo di un progetto pratico. Due le varianti di prodotto: rivista con CD-Rom allegato oppure rivista con CD-Rom e libro di approfondimento monotematico. ioProgrammo è lo strumento ideale per comunicare ad un pubblico estremamente specializzato, difficilmente raggiungibile con altre testate IT.

Prezzo di copertina

 

RIVISTA+CD € 6,99
RIVISTA+CD+LIBRO € 9,99

Il CD-Rom
Il libro
ioProgrammo
Windows 8 Senza mani
Dai laboratori Microsoft un Evangelist ci svela come usare le API ufficiali Kinect per sviluppare facilmente app avveniristiche anche sul nuovo SO made in Redmond
JAVASCRIPT + SVG
  • Come Flash ma più di Flash
    L’alternativa cross-platform per creare animazioni interattive nei tuoi siti Web. Ecco come sfruttarla!
Applicazioni per iPhone 5?
  • Programmale in Windows .NET
    Col nuovo Monotouch sviluppi utilizzando il tuo linguaggio preferito
MOBILE
  • WINDOWS PHONE 7.1: MANGO È TRA NOI
    Tutte le novità della seconda versione del sistema mobile di Microsoft
RUBRICA TELEFONICA CON FLASH BUILDER
  • Così sviluppi un solo codice per accedere ai contatti di Android, iPhone e Blackberry
SISTEMA
  • UN SOLO PROGETTO SU 1000 SISTEMI
    Cmake: utilizza un solo Build System su più ambienti
  • UN MEDIAPLAYER A TUA IMMAGINE
    Sviluppa un lettore multimediale cross-platform
  • IMPARA IL NoSQL USATO DA FACEBOOK
    Con MongoDB crei un completo sistema di logging senza DBMS
DA ZERO
  • Una Web Gallery AJAX
    Implementala con i Web Standard di HTML5 e le API JavaScript
  • La programmazione a oggetti in Java
    Primi passi nella definizione e nell'utilizzo di una classe

Per completare l'acquisto del numero arretrato, selezioni il tasto "SHOP".
Se non dovesse trovare disponibilità del numero scelto, invii una e-mail all'indirizzo arretrati@edmaster.it

N° 168 Novembre 2011